Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per nascondere questo avviso e accettare di utilizzare i cookie clicca sul pulsante OK. 

NOTIZIE DI VERA DALL'UCRAINA da parte della nipote CRISTINA


"Mia mamma è tornata ieri dall'Ucraina, ha incontrato mia zia e possiamo dire grazie a tutti per quello che avete fatto. Le notizie: per Petrò tutti i valori sono stabili e i globuli rossi sempre a 400 ed è anche aumentato di peso, mangia latte artificiale e dorme ed è stato battezzato la scorsa settimana. La zia Vera deve andare ogni giorno all'ospedale e deve sottoporsi ancora a varie terapie perchè i globuli rossi ancora non sono stabili e nemmeno le piastrine, è certamente una malattia autoimmune , forse dovrà togliere la milza per le troppe cure di ormoni e di cortisone. Continuiamo a pregare".