Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per nascondere questo avviso e accettare di utilizzare i cookie clicca sul pulsante OK. 

BUONE VACANZE

IL TEMPO DELLE VACANZE E DEL RIPOSO... ANCHE PER CHI STA A CASA!

E' arrivato, quasi per tutti, il tempo di un meritato riposo dopo le fatiche dell’anno. La necessità di staccare dalla routine quotidiana si trasforma in un desiderio di bellezza e di tranquillità che celano qualcosa di ben più di un semplice bisogno di evadere. Invece, ora, ecco il momento. Il tempo per noi. Poter vivere il riposo come un’occasione per guadagnare noi stessi, per ritrovarci. Per riprendere consapevolezza di ciò che vale per noi e per coloro che amiamo. Il tempo della vacanza sia il tempo di una libertà impegnata con la verità della nostra persona, con le nostre esigenze più profonde di bellezza e di amore, di ritrovare se stessi e non di perdersi nel “vuoto” di un tempo disimpegnato. La vacanza può essere un modo per guardare al mondo dal suo giusto verso. Come un segno che ci rimanda ad altro, all’ultimo confine, fino a suggerirci la domanda più semplice e razionale, ma per noi sempre meno spontanea: Chi ci ha dato questo mondo? Chi ci ha creato? E' un’apertura all’infinito. La vacanza diventa allora luogo di preghiera intensa, calma, vera... per noi e per chi sta vivendo un tempo di fatica, di malattia, di solitudine... la vacanza per donare tempo al Signore e ai gesti di gratuità. E perché, di fronte all’immensità del mare o all’imponenza della montagna, non provare a fare un po’ di silenzio? Rischiamo di dimenticare cosa significhi e cosa nasconda questa parola, pronunciata così raramente con accezione positiva e non come intimidazione. Il silenzio può fare ricca la nostra anima. Perché il vero silenzio non è un vuoto, un’assenza, ma lo spazio dato perché emerga la Presenza di cui il mondo è segno, di cui sono segno i rapporti tra gli uomini. Il silenzio è un profondo dialogo con il Mistero di Dio. Un dialogo in cui finalmente ricevere e in cui, senza misura, essere accolti. Buone vacanze a tutti!